Via Cicolella, 3 - Lecce
Tel. 0832.345146
Fax 0832.217221
lecce@confcommercio.it

Commercio

Il settore commercio è l’area di rappresentanza “storica” di Confcommercio Lecce, costantemente arricchita nel corso degli anni da nuove federazioni sindacali nate in risposta alle sempre mutevoli esigenze delle attività commerciali e al fine di rappresentarne l’intrinseca pluralità.

Questi sono attualmente i sindacati provinciali del settore Commercio che fanno capo all’Associazione:

 

  • FNAARC– Federazione Italiana Agenti e Rappresentanti di Commercio
    (Presidente: Patrizia Casilli)
  • FIDA –  Federazione Italiana Dettaglianti dell’Alimentazione
  • FEDERCOMATED – Federazione Nazionale Commercianti Cementi, Laterizi e Materiali da Costruzioni Edili
  • FEDERMODA – Federazione Nazionale Commercianti Moda al Dettaglio e all’ingrosso
    (Presidente: Daniele Bianchi)
  • FIGISC – Associazione Nazionale Gestori Impianti Stradali di Carburanti
    (Presidenete:  Davide De Vitis)
  • FEDERFIORI – Federazione Nazionale Fioristi Italiani
  • ALI – Associazione Italiana Librai
    (Presidente: Maurizio Guagnano)
  • SNAG – Sindacato Nazionale Autonomo Giornalai
  • FEDERCARNI – Federazione Nazionale Macellai
    (Presidente: Realina Cucugliato)
  • ASSIPAN – Associazione Nazionale Panificatori
    (Presidente: Marcello Tonino Schipa)
  • COMUFFICIO – Associazione Nazionale Aziende Distributrici di Prodotti per l’Ufficio, l’Informatica e la Telematica
    (Presidente: Claudio Inguscio)
  • FEDERPREZIOSI – Federazione Nazionale Dettaglianti Orafi, Gioiellieri, Argentieri e Orologeria
    (Presidente: Deborah Specchia)

 

Confcommercio Lecce Imprese per l’Italia – Lecce Via Cicolella 3 Tel. 0832.345146 - Fax 0832.217221 - lecce@confcommercio.it | Sviluppato da 650mb.com

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Informazioni

Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (prima parte), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (terze parti). Esempi notevoli sono la presenza di “embed” video o “social plugin” da servizi di social network. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

Chiudi